Home Buone prassi nello sport PES - A scuola di sport
PES - A scuola di sport PDF Stampa E-mail
Sabato 22 Settembre 2012 18:04

scuola-sport-fullIl desiderio e la volontà di far diventare l'ambito sportivo uno spazio e un tempo significativamente educativi, qualificati e rispondenti alla missione salesiana ed educativa ha sollecitato il CNOS SPORT, in collaborazione con il Panathlon International Distretto Italia e l'Università Pontificia Salesiana, a dare vita a questa nuova iniziativa. Nel contesto della campagna «La partita educativa nello sport», di cui il CT della Nazionale Prandelli è testimonial autorevole, prenderà avvio nel prossimo mese di ottobre un cammino di formazione sullo sport.

Parlare di scuola può risultare da una parte altisonante, ma non c'è nessuna presunzione di saperne più di altri, e dall'altra pesante, perché il termine scuola fa pensare a qualcosa di faticoso. Nulla di tutto questo. Siamo partiti dalla convinzione che per fare le cose bene c'è bisogno di applicazione continuata e voglia di imparare: se uno è convinto di sapere tutto, crede di non dover imparare nulla e di sapere cosa vuol dire educare attraverso lo sport, se è convinto di fare bene quel che sta facendo, allora questa scuola non fa per lui. Basta a se stesso.

L'invito a partecipare è rivolto innanzi tutto ai dirigenti e agli allenatori, che sono in prima linea con i giovani atleti, ma anche ai genitori, che sono i primi responsabili dell'educazione dei propri figli, e anche a sacerdoti e suore, volontari ed educatori, che ci tengono a non lasciare da soli quelli che operano nell'ambito sportivo.

Per partecipare alle lezioni bisogna prenotarsi: per email ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) si invia la propria richiesta, all'accettazione (max 100 posti disponibili) si compila il modulo che verrà fornito e si paga la quota simbolica di 10,00 euro per tutto l'anno.

Gli incontri si terranno in Via Marsala 42, presso la sede del Cnos Sport. Il primo anno consiste in 12 incontri suddivisi in due sessioni: quella autunnale, di 6 incontri, a partire da martedì 16 ottobre; quella primaverile, di nuovo di 6 incontri, a partire dal 19 febbraio. Le lezioni si terranno alla sera, dalle 21 alle 23, e saranno suddivise in tre momenti: una docenza qualificata, l'esperienza di un atleta avviato o affermato nel professionismo, un adeguato tempo dedicato al dialogo, con domande e risposte dei relatori.

Ulteriori informazioni saranno a breve disponibili su questo sito.

 
SEO by Artio