Home Fatti ed eventi Sport e criterio oratoriano
Sport e criterio oratoriano PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Maggio 2012 11:29

icp-sport-2012La pratica sportiva è sempre stata un fiore all'occhiello della pastorale giovanile salesiana e l'Ispettoria del Piemonte e Valle d'Aosta certo non è fuori da questa tradizione, anzi, è sempre stata promotrice di una qualità educativa e di evangelizzazione che, accumunata alla professionalità, ha reso celebri le nostre società ben al di fuori dell'ambiente salesiano ed ecclesiale.

Sabato 19 maggio, ore 9.30 a Torino Valdocco, nella sala Sangalli si terrà il Convegno «Sport e criterio oratoriano: il contributo del carisma salesiano alla pratica sportiva».

Al di là delle pratiche e delle affiliazioni, ciò che abbiamo in comune come salesiani è proprio la ricerca di una maggiore incisività pastorale verso i giovani a noi affidati, alla ricerca di vie sempre migliori per raggiungere quell'obiettivo che anche nello sport ci contraddistingue: la santità dei nostri giovani.

La Congregazione, in più ambiti, ha messo in moto in questi anni un poderoso processo di verifica e di ripensamento della propria pastorale, proprio per essere ancora più fedeli a don Bosco. Prepararsi a festeggiarne il bicentenario della nascita del santo torinese pone forti esigenze di rinnovamento: la festa migliore che potremo fargli è proprio la qualità spirituale ed educativa del nostro lavoro quotidiano.

La pratica sportiva non è esente da questo cammino e, per il numero di giovani che contatta e per l'intrinseca importanza dello sport nella loro vita, certo non può restare al palo.

Per dare propulsione al processo di ripensamento e qualificazione pastorale nello sport è stato organizzato il Convegno del 19 maggio, per sostenere la conscenza reciproca, per fissare alcuni concetti chiave e orientamenti comuni, per avere chiari punti di riferimento per il lavoro successivo.

Il Convegno è aperto a salesiani, presidenti di società sportive, dirigenti, allenatori, volontari, genitori, insomma a tutti coloro che prestano la propria opera nello sport (sia ufficialmente che ufficiosamente) e che vogliono approfondire la propria salesianità.

Puoi scaricare qui il ppt in cui viene si va alla radice del perché i Salesiani stanno nello sport e lo stile che li deve caratterizzare, valorizzando così le potenzialità certamente insite nello sport, ma non scontate nella loro attuazione.

 
SEO by Artio